@
il Castello WeBlog

 

 

"http://ilcastello1.net A quasi tre anni di distanza dall'ultimo cambiamento, chiarita urbi et orbi l'inaffidabilità di Fini, ci riproviamo a dare una casa comune ai blogger di Centro Destra.
I Principi ispiratori sono sempre gli stessi e si basano sulla Libertà Individuale, la Proprietà Privata, la ricerca del Benessere e della Sicurezza, nell'ambito di una società le cui radici affondano nella Romanità e nella Cristianità e, quindi, su valori etici e morali solidi e non ambigui e in cui la Famiglia, come nucleo di base della società degna di tutela, è solo quella formata da un Uomo e una Donna.
Noi non abbiamo cambiato bandiera, nè Valori, per questo possiamo a viso aperto reclamare la coerenza di questo aggregatore, rigorosamente di Centro Destra.
Il Castello si "sposta" quindi a questo link "http://ilcastello1.net aprendo a tutti coloro che condividendone principi, idee e collocazione politica, vorranno contribuire al suo successo.
Il "vecchio" Castello resterà comunque in linea e, per qualche tempo ancora, anche in funzione, ma sin d'ora invitiamo tutti a collegarsi al "nuovo" Castello "http://ilcastello1.net, che già vede aggregarsi blogger in attività di Centro Destra.

"http://ilcastello1.net


Un nuovo dogma dell'infallibilità ?

Il Ministro Calderoli della Lega, nel supportare la richiesta del collega Maroni per un referendum che lasci decidere agli Italiani se tornare o meno alla lira, ha risposto alle esternazioni del Presidente Ciampi, ricordando che il Ciampi fu, da Ministro del Tesoro di Prodi, corresponsabile dell’ingresso, a quelle condizioni dell’Italia nell’euro, con i disastrosi risultati che tutti abbiamo sotto gli occhi.

Apriti cielo! Una alluvione di critiche isteriche, per arrivare allo zenith dell’ex ministro di sinistra Letta (purtroppo figlio non simile al padre, del vero Letta, sottosegretario di Berlusconi) che chiede le dimissioni di Calderoli.

Perché mai dovrebbe dimettersi ?

E’ stato forse, a nostra insaputa, stabilito un nuovo dogma sull’infallibilità di Ciampi ?

E se Ciampi scende in campo schierandosi, lui e i suoi supporters devono anche accettare le critiche a quello che dice.

Intanto sono state attivate iniziative di telesondaggio da parte dei quotidiani LIBERO e Il Resto del Carlino – QN.

In ambedue i casi i lettori, con maggioranze che variano dal 54% al 70% chiedono il ritorno alla lira.

A dimostrazione di chi sia, tra il presidente della repubblica e il ministro delle riforme, il più in sintonia con il Popolo cui spetta la sovranità.

Intanto si affaccia un’altra ipotesi: e se affiancassimo la lira all’euro ?.


M.F.

:: posted by il Castello @ 10:26


Links

Italy
TocqueVille


Security Tools

MS Safety Live
Antidialer
Antivirus
Antispyware

Feed

Atom 1.5
RSS 2.0

Il Castello si rinnova

Blogger