@
il Castello WeBlog

 

 

"http://ilcastello1.net A quasi tre anni di distanza dall'ultimo cambiamento, chiarita urbi et orbi l'inaffidabilità di Fini, ci riproviamo a dare una casa comune ai blogger di Centro Destra.
I Principi ispiratori sono sempre gli stessi e si basano sulla Libertà Individuale, la Proprietà Privata, la ricerca del Benessere e della Sicurezza, nell'ambito di una società le cui radici affondano nella Romanità e nella Cristianità e, quindi, su valori etici e morali solidi e non ambigui e in cui la Famiglia, come nucleo di base della società degna di tutela, è solo quella formata da un Uomo e una Donna.
Noi non abbiamo cambiato bandiera, nè Valori, per questo possiamo a viso aperto reclamare la coerenza di questo aggregatore, rigorosamente di Centro Destra.
Il Castello si "sposta" quindi a questo link "http://ilcastello1.net aprendo a tutti coloro che condividendone principi, idee e collocazione politica, vorranno contribuire al suo successo.
Il "vecchio" Castello resterà comunque in linea e, per qualche tempo ancora, anche in funzione, ma sin d'ora invitiamo tutti a collegarsi al "nuovo" Castello "http://ilcastello1.net, che già vede aggregarsi blogger in attività di Centro Destra.

"http://ilcastello1.net


La sconfitta di Alemanno

Più che saper fare il leader, Alemanno si è "misurato la palla" (come si dice a Napoli...) ed è tornato indietro (consigliato anche da Storace...). Aveva detto di tutto e di più contro Fini e poi l'unico coerente con le parole è stato Fiori (un ex diccì), che ha evidenziato - a contrario - la vittoria di FINI.
Un amico mi ha detto che volere (come voglio) una destra alla Thatcher ed alla Reagan è tradire la storia missina. Il MSI va consegnato alla (sua gloriosa) storia: fare un paragone con la destra di oggi e del futuro, significherebbe fare un lavoro di de-contestualizzazione che non fa onore alla tua intelligenza.
In questa Assemblea nazionale si è parlato anche di rigore morale: con i buoni da una parte, e i mostri che aspettano "il bottino sul territorio'' dall'altra! Rigore morale! Merce rara (e appannaggio esclusivo di nessuno) anche tra gli Alemanno-boys: vedere a Napoli (per esempio) i suoi rappresentanti chi sono e capirete ciò che dico...
Poi non capisco l'opposizione al partito unico: AN nacque come partito unico che riassumesse le esperienze cattoliche, liberali e nazionali in un unico contenitore. Il partito unico è una necessità per superare il berlusconismo e creare un centrodestra con valori di riferimento chiari anche in Italia. Ed è una prospettiva europea ed occidentale per lo scenario politico italiano. O si vuol tornare al proporzionale? Io no.
:: posted by Mariniello @ 18:45


Links

Italy
TocqueVille


Security Tools

MS Safety Live
Antidialer
Antivirus
Antispyware

Feed

Atom 1.5
RSS 2.0

Il Castello si rinnova

Blogger