@
il Castello WeBlog

 

 

"http://ilcastello1.net A quasi tre anni di distanza dall'ultimo cambiamento, chiarita urbi et orbi l'inaffidabilità di Fini, ci riproviamo a dare una casa comune ai blogger di Centro Destra.
I Principi ispiratori sono sempre gli stessi e si basano sulla Libertà Individuale, la Proprietà Privata, la ricerca del Benessere e della Sicurezza, nell'ambito di una società le cui radici affondano nella Romanità e nella Cristianità e, quindi, su valori etici e morali solidi e non ambigui e in cui la Famiglia, come nucleo di base della società degna di tutela, è solo quella formata da un Uomo e una Donna.
Noi non abbiamo cambiato bandiera, nè Valori, per questo possiamo a viso aperto reclamare la coerenza di questo aggregatore, rigorosamente di Centro Destra.
Il Castello si "sposta" quindi a questo link "http://ilcastello1.net aprendo a tutti coloro che condividendone principi, idee e collocazione politica, vorranno contribuire al suo successo.
Il "vecchio" Castello resterà comunque in linea e, per qualche tempo ancora, anche in funzione, ma sin d'ora invitiamo tutti a collegarsi al "nuovo" Castello "http://ilcastello1.net, che già vede aggregarsi blogger in attività di Centro Destra.

"http://ilcastello1.net


perchè a vincere saremo noi

Dal 7 luglio non è passata nemmeno una settimana e, dopo 2 ore di condanne unanimi, sono cominciati i penosi distinguo della politica,quella di serie B.
C'è chi è arrivato a dire che le truppe devono andarsene dall'iraq perchè il fuoco non lo ha appiccato lui (perchè le 2 torri le ho tirate giù io?), c'è chi sul web blatera di non farla troppo lunga con sta storia di Londra: un attentato come un altro,niente di più.
Non sto parlando di islamici estremisti, sto parlando di italiani, di europei, quando non di passati presidenti del consiglio.
Insomma, il senso di scoramento vien spontaneo: se tra di noi in tanti la pensano così, come facciamo a vincerla questa battaglia?
Partiamo dall'inizio: l'attacco a londra non è l'attacco ad una città qualsiasi. E' l'attacco al cuore del multiculturalismo, è un modo come un altro per dire che la convivenza pacifica e tra pari è un'utopia, una sola è la strada: l'islam dominante.
A dirlo non sono tutti,è ovvio. Stiamo parlando di una minima parte,stiamo parlando di estremisti nazisti. Ma se fingiamo che la religione non c'entri perdiamo in partenza. Perchè il filo conduttore di tutti questi attentati è stato il Corano (mal interpretato, ovvio anche questo).
Se non ci rendiamo conto che di scontro di valori trattasi, non rusciremo nemmeno mai a combattere. Perchè mentre loro cercheranno di imporci il burqa con la forza,noi ci metteremo il burqa per mostrarci disponibili al dialogo. Non ci può essere dialogo con chi vuole la tua distruzione. Non ci sono rivendicazioni in campo, il loro obbiettivo è uno solo: distruggere l'occidente e imporre il loro mondo.
Ma non sarà così: nonostante indymedia, nonostante chi li giustifica, nonostante l'appesemeant a tutti i costi.
Non sarà così perchè ieri il leader di maggior spessore, tony blair, in un discorso stupendo alla camera dei comuni ha parlato di "valori". E lo ha fatto con orgoglio, subito dopo aver detto che non verremo sconfitti.
E' per questo che vinceremo. Perchè nel desolante panorama politico europeo (e italiano in particolare) c'è qualcuno che ha deciso di prendersi la nostra civiltà sulle spalle.
George Bush è meno solo da ieri sera, perchè ora a difendere l'occidente c'è anche l'Inghilterra.
La coraggiosa Albione, con quel leader che nei suoi discorsi ricorda Winston Churchill, ora è in prima linea al fianco degli Stati Uniti.
Quelli che per tutti sono semplicemente "gli alleati" hanno avuto il coraggio di capire per primi che questa è una guerra di valori. Una guerra per la sopravvivenza.
Una guerra che vinceremo perchè l'Europa (in ritardo come al solito) finirà per accodarsi. A quel punto, resistito agli attacchi e alla tentazione di cedere, comincerà la riscossa del mondo occidentale.
freedomland
:: posted by Simone Bressan @ 13:58


Links

Italy
TocqueVille


Security Tools

MS Safety Live
Antidialer
Antivirus
Antispyware

Feed

Atom 1.5
RSS 2.0

Il Castello si rinnova

Blogger