@
il Castello WeBlog

 

 

"http://ilcastello1.net A quasi tre anni di distanza dall'ultimo cambiamento, chiarita urbi et orbi l'inaffidabilità di Fini, ci riproviamo a dare una casa comune ai blogger di Centro Destra.
I Principi ispiratori sono sempre gli stessi e si basano sulla Libertà Individuale, la Proprietà Privata, la ricerca del Benessere e della Sicurezza, nell'ambito di una società le cui radici affondano nella Romanità e nella Cristianità e, quindi, su valori etici e morali solidi e non ambigui e in cui la Famiglia, come nucleo di base della società degna di tutela, è solo quella formata da un Uomo e una Donna.
Noi non abbiamo cambiato bandiera, nè Valori, per questo possiamo a viso aperto reclamare la coerenza di questo aggregatore, rigorosamente di Centro Destra.
Il Castello si "sposta" quindi a questo link "http://ilcastello1.net aprendo a tutti coloro che condividendone principi, idee e collocazione politica, vorranno contribuire al suo successo.
Il "vecchio" Castello resterà comunque in linea e, per qualche tempo ancora, anche in funzione, ma sin d'ora invitiamo tutti a collegarsi al "nuovo" Castello "http://ilcastello1.net, che già vede aggregarsi blogger in attività di Centro Destra.

"http://ilcastello1.net


Con sprezzo del "pericolo" LCDM azzanna un governatore morente

E la sinistra lo applaude !

Con un tempismo encomiabile, Luca Cordero di Montezemolo, l'uomo con più presidenze in Italia, è salito sul carro degli anti Fazio, fiutando presumibilmente l'imminente fine del Governatore ferito a morte dalla diffusione delle intercettazioni telefoniche.

Dopo un silenzio durato un mese, il Presidentissimo ha dichiarato: Fazio si doveva dimettere per far riacquistare credibilità al sistema Italia.

E per la credibilità infranta da una magistratura così incontinente da non riuscire a tenere segreti, neppure i palpiti amorosi di una coppia di novelli sposi ?
Perchè non chiedere le dimissioni del presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, Carlo Azeglio Ciampi ?

E per la credibilità infranta da una opposizione che da 4 anni non fa altro che preannunciare catastrofi che allontanano investitori dall'Italia o che si esprime sulle nostre truppe in Iraq negli stessi termini con cui si esprimono i terroristi musulmani ?
Perchè non chiedere l'esilio per Prodi, Fassino & C. ?

E per la credibilità della nostra classe imprenditoriale che da un anno, invece di investire in idee e innovazione, è partita alla caccia di finanziamenti, elargizioni e rottamazioni ?
Perchè non dovrebbe dimettersi il presidente della Confindustria, Luca Cordero di Montezemolo ?

Ma nella patria di Maramaldo il coraggio di attaccare chi è in difficoltà lo trovano in tanti.

Casini contro Berlusconi (ma Berlusconi è tutt'altro che morto ....) e LCDM contro Fazio.

Intanto attivi imprenditori sono stati fermati, anche nelle iniziative tese a scardinare quel gruppo di potere finalizzato a perpetuare se stesso (consumando e non creando ricchezza, come ha argutamente imputato a LCDM Stefano Ricucci) , che si è raccolto attorno al patto di sindacato del Corriere della Sera.


E che dire dell'anelito al compromesso storico (forse il miglior terreno per elargizioni clientelari e rottamazioni a 360 gradi) per cui, secondo il Presidentissimo, "Polo e Ulivo dovrebbero mettersi d'accordo per nominare il successore di Fazio" ?
L'elogio dell'inciucio e del consociativismo, cioè la parte più spregevole della politica.

Merita, in conclusione, ricordare la citazione di Paolo Baffi come Colui che si dimise per salvaguardare il buon nome della Banca d'Italia.
Già, ma merita anche di ricordare che dopo Baffi, venne Ciampi, con la strenua difesa della lira nello SME e la consegunte volatizzazione di migliaia di miliardi in valuta pregiata, senza peraltro raggiungere l'obiettivo (performance ripetuta con l'accettazione di Maastricht e delle condizioni capestro per entrare nel'euro) e con l'autorizzazione ad Amato di penetrare nottetempo nei nostri conti bancari per prelevare ulteriori tasse su risparmi già tassati.

E scese la notte sulla credibilità del sistema bancario.
:: posted by Massimo @ 17:27


Links

Italy
TocqueVille


Security Tools

MS Safety Live
Antidialer
Antivirus
Antispyware

Feed

Atom 1.5
RSS 2.0

Il Castello si rinnova

Blogger