@
il Castello WeBlog

 

 

"http://ilcastello1.net A quasi tre anni di distanza dall'ultimo cambiamento, chiarita urbi et orbi l'inaffidabilità di Fini, ci riproviamo a dare una casa comune ai blogger di Centro Destra.
I Principi ispiratori sono sempre gli stessi e si basano sulla Libertà Individuale, la Proprietà Privata, la ricerca del Benessere e della Sicurezza, nell'ambito di una società le cui radici affondano nella Romanità e nella Cristianità e, quindi, su valori etici e morali solidi e non ambigui e in cui la Famiglia, come nucleo di base della società degna di tutela, è solo quella formata da un Uomo e una Donna.
Noi non abbiamo cambiato bandiera, nè Valori, per questo possiamo a viso aperto reclamare la coerenza di questo aggregatore, rigorosamente di Centro Destra.
Il Castello si "sposta" quindi a questo link "http://ilcastello1.net aprendo a tutti coloro che condividendone principi, idee e collocazione politica, vorranno contribuire al suo successo.
Il "vecchio" Castello resterà comunque in linea e, per qualche tempo ancora, anche in funzione, ma sin d'ora invitiamo tutti a collegarsi al "nuovo" Castello "http://ilcastello1.net, che già vede aggregarsi blogger in attività di Centro Destra.

"http://ilcastello1.net


Sono contrario ai tagli per lo spettacolo

Ebbene sì: non condivido il taglio operato nella finanziaria ai finanziamenti statali per lo spettacolo.

Credo, infatti, che non ci debbano essere finanziamenti pubblici a fondo perduto per nessun settore.

Credo che ogni attività debba essere intrapresa con criteri di economicità.

Credo che siano eccessive le retribuzioni pagate agli attori.

Credo che un film, un’opera teatrale, se sono belli guadagnano e se sono brutti non devono essere surrettiziamente mantenuti a spese di tutti.

Credo che i produttori di spettacolo, se non hanno fondi in proprio, debbano ricorrere al credito e restituire quel che hanno preso pagando i relativi interessi e non aspettare le elargizioni statali.

Credo debba finire l’epoca dei film prodotti per sfizio e senza pubblico.

Credo, quindi, che il Governo non avrebbe dovuto operare tagli, ma, puramente e semplicemente, la soppressione dei finanziamenti pubblici.


Fassino prova a scendere dal pero

Dopo aver miseramente fallito il tentativo di bloccare la riforma elettorale puntando non su una proposta alternativa di stampo maggioritario ma sul mercimonio dei parlamentari del Centro Destra invitati a tradire nel segreto dell’urna, Fassino chiede a Berlusconi di trattare sulla riforma in senato.

Bene ha fatto Berlusconi, che aveva offerto alla sinistra tutto il tempo necessario per trattare alla camera, che il tempo è scaduto.

Follini ultima speranza della sinistra

Non rimane che lui, il cavallo pazzo dell’Udc.

La Casa delle Libertà è in forte recupero ed è un recupero basato sulla ritrovata unità, che piace a quell’elettorato che mai e poi mai voterebbe a sinistra ma si era sentito deluso dalla litigiosità interna ad una maggioranza che si vorrebbe sempre compatta contro la sinistra come è stato per la riforma elettorale.

Gli occhi oggi sono puntati su Follini: da ex segretario Udc cosa farà per sgambettare Berlusconi e la CdL ?

E’ lui ormai l’ultima speranza della sinistra.


Buon compleanno Maggie !

Il 13 ottobre l’ex Premier britannico Margaret Thatcher ha compiuto 80 anni.

Con Ronald Reagan e Giovanni Paolo II ha rappresentato la riscossa dell’Occidente contro il comunismo.

La Thatcher fu uno dei Premier Inglesi più importanti, per il suo popolo e per tutti i popoli liberi.


Donna, arrivò al vertice del suo paese, senza bisogno di “quote rosa” …
:: posted by Massimo @ 11:45


Links

Italy
TocqueVille


Security Tools

MS Safety Live
Antidialer
Antivirus
Antispyware

Feed

Atom 1.5
RSS 2.0

Il Castello si rinnova

Blogger