@
il Castello WeBlog

 

 

"http://ilcastello1.net A quasi tre anni di distanza dall'ultimo cambiamento, chiarita urbi et orbi l'inaffidabilità di Fini, ci riproviamo a dare una casa comune ai blogger di Centro Destra.
I Principi ispiratori sono sempre gli stessi e si basano sulla Libertà Individuale, la Proprietà Privata, la ricerca del Benessere e della Sicurezza, nell'ambito di una società le cui radici affondano nella Romanità e nella Cristianità e, quindi, su valori etici e morali solidi e non ambigui e in cui la Famiglia, come nucleo di base della società degna di tutela, è solo quella formata da un Uomo e una Donna.
Noi non abbiamo cambiato bandiera, nè Valori, per questo possiamo a viso aperto reclamare la coerenza di questo aggregatore, rigorosamente di Centro Destra.
Il Castello si "sposta" quindi a questo link "http://ilcastello1.net aprendo a tutti coloro che condividendone principi, idee e collocazione politica, vorranno contribuire al suo successo.
Il "vecchio" Castello resterà comunque in linea e, per qualche tempo ancora, anche in funzione, ma sin d'ora invitiamo tutti a collegarsi al "nuovo" Castello "http://ilcastello1.net, che già vede aggregarsi blogger in attività di Centro Destra.

"http://ilcastello1.net


Il duo CacCa

He sì ragazzi, diciamocelo,
altra cosa é lo stile del Cacciari, mica quel buzzurro
del Coffy che ti fa sgombrare i facinorosi coi
pulotti.
Il Cacciari invita a non esacerbare il "nobile" animo
del Casarini nella sua battaglia ad impedire le
esercitazioni antiterrorismo islamico.
Banda di mona, lo sanno tutti che basta ritirare il
contingente italiano dall'Iraq per avere la pace, l'ha
detto BinLaden, mica quel fetentone di Bush.
E poi, se mi si esacerba l'animo dell'inquilino
Casarini, invece di usufruire gratuitamente del "covo"
messogli gentilmente a disposizione dal comune di
Venezia va a finire che chiede pure dei soldi per
deliziare la Serenissima con la presenza sua e dei
suoi troll cangianti.

Probabilmente nessuno ha notato la botta di genio dei
troll pacifessi da combattimento.
Tutto inizia dal Giuliani e dal suo gesto
"malinterpretato".
Lasciamo in secondo piano il "contesto" genovese,
centra nulla.
Lui stava "restituendo gentilmente" un estintore, il
carabiniere é stato tratto in inganno dal
PASSAMONTAGNA NERO.
Ed ecco qui la GENIALATA, passamontagna arcobaleno per
chiarire chi é il BUONO della situazione.
Ci sarà mai un prefetto che ordinerà di manganellare
un portatore del sacro passamontagna del bene?.
Nessuno.
Come fanno poi a candidarsi dalla parte dei "buoni".
E' opportuno ricordare a chi é preposto all'uso LEGALE
del randello che l'Arcobaleno é un mero fenomeno fisico
detto della rifrazione della luce,
NON UN SEGNO DIVINO mandato dal
Trascendente a protezione dei dispensatori delle
idiozie casariniane no-global.
Suggerimento per i più restii, pitturare i manganelli
con l'Iride.

Bebe
:: posted by bebe @ 09:41


Links

Italy
TocqueVille


Security Tools

MS Safety Live
Antidialer
Antivirus
Antispyware

Feed

Atom 1.5
RSS 2.0

Il Castello si rinnova

Blogger