@
il Castello WeBlog

 

 

"http://ilcastello1.net A quasi tre anni di distanza dall'ultimo cambiamento, chiarita urbi et orbi l'inaffidabilità di Fini, ci riproviamo a dare una casa comune ai blogger di Centro Destra.
I Principi ispiratori sono sempre gli stessi e si basano sulla Libertà Individuale, la Proprietà Privata, la ricerca del Benessere e della Sicurezza, nell'ambito di una società le cui radici affondano nella Romanità e nella Cristianità e, quindi, su valori etici e morali solidi e non ambigui e in cui la Famiglia, come nucleo di base della società degna di tutela, è solo quella formata da un Uomo e una Donna.
Noi non abbiamo cambiato bandiera, nè Valori, per questo possiamo a viso aperto reclamare la coerenza di questo aggregatore, rigorosamente di Centro Destra.
Il Castello si "sposta" quindi a questo link "http://ilcastello1.net aprendo a tutti coloro che condividendone principi, idee e collocazione politica, vorranno contribuire al suo successo.
Il "vecchio" Castello resterà comunque in linea e, per qualche tempo ancora, anche in funzione, ma sin d'ora invitiamo tutti a collegarsi al "nuovo" Castello "http://ilcastello1.net, che già vede aggregarsi blogger in attività di Centro Destra.

"http://ilcastello1.net


Baden Wurttenberg: una strada giusta

Il land tedesco del Baden Wurttenberg ha preso una bella iniziativa per verificare l’ammisisbilità alla cittadinanza degli immigrati di religione musulmana, provenienti dai 57 paesi della conferenza islamica: un questionario.
Può sembrare una iniziativa teorica, ma molte delle domande che sono comprese in quel questionario impegnano l’immigrato ad esporre e a condividere scelte che lo rendono partecipe di quella che è una società civile.

Faresti andare tua figlia in piscina per un corso di nuoto?
Alcuni sostengono che gli ebrei siano responsabili di tutto il male nel mondo e insinuano addirittura che stiano dietro gli attacchi dell'11 settembre 2001 a New York. Cosa pensate di opinioni del genere?
Vi fareste visitare da un dottore (per le donne) o da una dottoressa (per gli uomini)?
Come vi ponete di fronte all'affermazione che ogni donna debba ubbidire a suo marito e che questi abbia il diritto di picchiarla se lei non lo fa?
Considera legittimo che un uomo rinchiuda in casa sua moglie o sua figlia, per impedir loro di "gettare su di lui vergogna" in pubblico
Cosa fareste se vostra figlia volesse sposare un uomo di altra religione?
Venite a sapere che persone del vostro vicinato, o della vostra cerchia di amici e conoscenti abbiano compiuto o stiano pianificando un attacco terroristico. Che fate?
Cos'erano per voi gli autori degli attacchi dell'11 settembre a New York e dell'11 marzo 2004 a Madrid? Terroristi o combattenti della libertà?

Queste sono solo alcune delle domande che sono state introdotte, a cui gli immigrati che richiedono cittadinanza tedesca nel Baden Wurttenberg dovranno rispondere, che saranno vagliate da funzionari del land e formeranno motivo di espulsione se il comportamento non sarà conforme a risposte formulate magari per compiacenza e con riserve mentali.
Come si evince dal tenore di queste domande, si incide profondamente su aspetti della cultura islamica profondamente in contrasto con la società civile e democratica dell’Occidente: la parità delle donne e l’uso del terrorismo come strumento di affermazione politica e di conquista contro gli “infedeli”.
Una strada, quella del Baden Wurttenberg (non a caso amministrato dal Centro Destra della CDU) che dovrebbe essere seguita anche altrove, soprattutto in Italia, dove il fenomeno immigrazione rischia di sconvolgere l’assetto sociale e provocare ben più che la rivolta delle banlieu domate, in Francia, con il pugno di ferro.
Un questionario indirizzato, poi, esclusivamente agli immigrati musulmani, concretizzando quella risposta statale che il Cardinale Biffi (che presumibilmente i tedeschi non conoscono e non hanno letto) auspicava sin dal settembre del 2000, come abbiamo più volte avuto modo di citare.
La strada del Baden Wurttenberg è quella della “prevenzione”.
E prevenire è meglio che reprimere.
:: posted by Massimo @ 10:46


Links

Italy
TocqueVille


Security Tools

MS Safety Live
Antidialer
Antivirus
Antispyware

Feed

Atom 1.5
RSS 2.0

Il Castello si rinnova

Blogger