@
il Castello WeBlog

 

 

"http://ilcastello1.net A quasi tre anni di distanza dall'ultimo cambiamento, chiarita urbi et orbi l'inaffidabilità di Fini, ci riproviamo a dare una casa comune ai blogger di Centro Destra.
I Principi ispiratori sono sempre gli stessi e si basano sulla Libertà Individuale, la Proprietà Privata, la ricerca del Benessere e della Sicurezza, nell'ambito di una società le cui radici affondano nella Romanità e nella Cristianità e, quindi, su valori etici e morali solidi e non ambigui e in cui la Famiglia, come nucleo di base della società degna di tutela, è solo quella formata da un Uomo e una Donna.
Noi non abbiamo cambiato bandiera, nè Valori, per questo possiamo a viso aperto reclamare la coerenza di questo aggregatore, rigorosamente di Centro Destra.
Il Castello si "sposta" quindi a questo link "http://ilcastello1.net aprendo a tutti coloro che condividendone principi, idee e collocazione politica, vorranno contribuire al suo successo.
Il "vecchio" Castello resterà comunque in linea e, per qualche tempo ancora, anche in funzione, ma sin d'ora invitiamo tutti a collegarsi al "nuovo" Castello "http://ilcastello1.net, che già vede aggregarsi blogger in attività di Centro Destra.

"http://ilcastello1.net


Le nostre idee

LE NOSTRE IDEE

Quante volte ci siamo soffermati a pensare ai nostri valori, ma più ci pensiamo e più siamo orgogliosi di quello che siamo e non vorremmo cambiare mai!I nostri ideali sono contro la droga, contro l’immigrazione, per la vita, Dio Patria e Famiglia, contro la pedofilia e contro ogni forma di maltrattamenti dei bambini e per la protezione degli animali.
La droga, di qualsiasi genere, molti non si rendono conto di quanto sia una cosa letale, una forma di suicidio lento e trucidante e una sofferenza non solo per la persona stessa che assume sostanze stupefacenti, ma anche per le persone che gli stanno accanto per quelle che gli vogliono bene, per quelle che lo vorrebbero aiutare. Ai nostri giorni sempre più minorenni ne fanno uso, cominciano sempre per scherzo con una canna e poi, senza accorgersi della gravità dopo poco passano già allo spinello come se la loro vita fosse un gioco, ma in quel gioco ogni boccata di fumo e una boccata di aria che togli alla tua vita. Non basta dire che drogarsi è una cosa sbagliata bisogna esserne convinti veramente, ma stiamo diventando tutti troppo fragili e facilmente influenzabili dal giudizio degli altri, che mettiamo in pericolo la nostra vita per non farci deridere e per far parte di un gruppo!!!!
Noi diciamo NO non ci stiamo a lasciare che la nostra vita prenda una via di non ritorno, non ci stiamo che siano gli altri a decidere per noi, non ci stiamo a morire perché noi la vita la amiamo!!!!!
Siamo contro l’immigrazione clandestina, contro quegli extracomunitari che entrano nel nostro Paese solo per vivere di espedienti come rubare o uccidere, guadagnare con la prostituzione o spacciare droga. Ma non siamo razzisti e quando una persona, di qualsiasi paese, religione o modo di vivere lavora nel nostro Paese, paga le tasse, rispetta le regole e pratica quello che vuole civilmente e nel rispetto degli altri, per noi quella persona vale come tutti gli altri italiani ed è degna di rispetto come tutti.
Dio perché si possa credere in ciò che si crede senza la paura di ritorsioni o il peso di rendere conto a qualcuno di quello in cui crediamo. Chiaramente però non siamo per una laicità estremistica, che leva i crocifissi dai luoghi pubblici per paura di offendere qualcuno di un'altra religione. Siamo per ritenere il Cristianesimo una religione di esempio per tutti, credenti, atei o agnostici, per la figura di Gesù Cristo morto in croce per salvarci.

Patria perché ci sia una sola vera Nazione la nostra Italia, che sia unita e che abbia la forza di poter affrontare il mondo, che sia degnamente rappresentata e che nell’insieme delle nazioni non sia solo una piccolo punto dell’Europa, ma che sia il centro dell’Europa per la quale senza non ne sa stare!!! La nostra casa, la nostra lingua e tutte le nostre caratteristiche non vengano perse mai, ma tramandate di generazioni in generazioni e che siamo fieri di essere italiani senza mai vergognarcene!!!
Famiglia perché sia uno di quei valori che non si cancellino mai, che resti il rispetto dei nostri Padri e delle nostre Madri, che si abbia la forza di essere a nostra volta genitori per dare un futuro alla nostra nazione e che ai nostri figli si insegnino ad amare la vita e tutto ciò che regala!!!
Siamo contro la pedofilia e qualsiasi altro maltrattamento dei bambini perché solo gente infame si può permettere di prendersela con chi non ha la forza di difendersi, ma soprattutto gente che non merita il regalo della vita perché chi spezza l’innocenza e la spensieratezza di bimbi non ha diritto ad essere trattato come una persona umana, ma peggio delle bestie!! I bambini nei loro sguardi devono avere quegli occhi persi nella felicità, che riflettono la luce che brilla nei loro cuori non devono esserci bambini che nei loro occhi vedi la paura, il terrore di rimanere chiusi soli in una stanza, il disprezzo di vedere una persona approfittare e abusare di loro!!! Ma come si può avere il coraggio di fare delle azioni simili, come si può spezzare la giovinezza di dolcissimi bimbi togliendogli quello di più bello che hanno quando sono piccoli: la loro purezza?! Ma chi non ha neppure la coscienza di cui vergognarsi quando toglie ad un bambino il diritto alla felicità e glielo sostituisce con un dovere forzato di paura?!
Noi vorremmo che non accadano più queste cose e che ogni bimbo abbia la sua vita e che la possa vivere felice basta alla pedofilia!!!!
Siamo contro le sevizie e le crudeltà sugli animali, anche se non possiamo negare che l'uomo da sempre ha usato pellicce per coprirsi e ha mangiato carne. Ciò che conta è non oltrepassare i limiti.
Basta all’uccisione di animali come cavie!
Siamo per una giustizia giusta ma severa, che dia la possibilità al condannato di redimersi dal reato commesso ma che al tempo stesso riesca a dare consolazione alle vittime che il suo gesto ha offeso. Ogni condannato in carcere deve guadagnarsi il pane da mangiare lavorando duramente, sennò resta a digiuno, non possiamo pagare noi italiani per mantenere ladri ed assassini. Siamo per la castrazione chimica dei pedofili, per la pena di morte solo in alcuni e gravissimi casi in cui non ci sia la possibilità di recuperare il condannato.

Questi sono le mie idee e penso che altri del Castello le condividano.
Riccardo
:: posted by Riccardo @ 18:33


Links

Italy
TocqueVille


Security Tools

MS Safety Live
Antidialer
Antivirus
Antispyware

Feed

Atom 1.5
RSS 2.0

Il Castello si rinnova

Blogger