@
il Castello WeBlog

 

 

"http://ilcastello1.net A quasi tre anni di distanza dall'ultimo cambiamento, chiarita urbi et orbi l'inaffidabilità di Fini, ci riproviamo a dare una casa comune ai blogger di Centro Destra.
I Principi ispiratori sono sempre gli stessi e si basano sulla Libertà Individuale, la Proprietà Privata, la ricerca del Benessere e della Sicurezza, nell'ambito di una società le cui radici affondano nella Romanità e nella Cristianità e, quindi, su valori etici e morali solidi e non ambigui e in cui la Famiglia, come nucleo di base della società degna di tutela, è solo quella formata da un Uomo e una Donna.
Noi non abbiamo cambiato bandiera, nè Valori, per questo possiamo a viso aperto reclamare la coerenza di questo aggregatore, rigorosamente di Centro Destra.
Il Castello si "sposta" quindi a questo link "http://ilcastello1.net aprendo a tutti coloro che condividendone principi, idee e collocazione politica, vorranno contribuire al suo successo.
Il "vecchio" Castello resterà comunque in linea e, per qualche tempo ancora, anche in funzione, ma sin d'ora invitiamo tutti a collegarsi al "nuovo" Castello "http://ilcastello1.net, che già vede aggregarsi blogger in attività di Centro Destra.

"http://ilcastello1.net


MARANO NAPOLI ITALIA.


Permette una parola, Sig. Sindaco Mauro Bertini del Comune di Marano ?

Confesso che quando ho visto nei telegiornali un gonfalone comunale alla manifestazione di ieri dove qualche CRIMINALE E BASTARDO ha inneggiato ai terroristi irakeni che hanno massacrato i Nostri Soldati di Pace a Nassiriya non volevo crederci.
Ma dopo uno sguardo con la lente d'ingrandimento alla foto a pag. 8 del "Il Giornale" ed una piccola ricerca sui siti "ribelli" ho visto che il gonfalone istituzionale era quello di Marano di Napoli, il cui sindaco s'era già distinto qualche settimana fa per aver voluto dedicare una via ad Arafat anzichè ai Nostri Caduti in Irak.

La domanda che le voglio fare, Sig. Sindaco, è questa:
Anche lei, come il suo collega di partito ed onorevole Marco Rizzo del Pdci, NON HA SENTITO GLI INFAMI SLOGAN urlati e cantati nel corteo pro-palestina di ieri ?
Glieli ricordo: "L'Italia dall' Irak deve andare via, 10, 100, 1000 Nassiriya" - "Nassiriya Nassirya , la vogliamo anche in Italia per Caramba e Polizia".
Passi per le bandiere bruciate ,magari era intento a parlare della sua passata visita a Betlemme; ma via, proprio non ha sentito quegli slogan urlati e cantati e ripetuti non da 4 imbecilli come ora si vuol far credere, MA DA BASTARDI E CRIMINALI SODALI DEL TERRORISMO ? Eppure eravate solo in 1500, e vuol far credere ad uno che di cortei ne ha fatti parecchi come me di non aver sentito ?
Lei che portava addosso la FASCIA TRICOLORE per la quale i NOSTRI EROI SONO MORTI ?
Tornando a casa ,poi, come guarderà negli occhi i Comandanti della Polizia e dei Carabinieri di Marano ? Come potrà guardare negli occhi ogni singolo agente od un suo parente, con il contributo di sangue che i tutori dell' ordine versano ed hanno versato nella sua regione nella lotta contro la Camorra ?
Già, ma lei, come Rizzo, non ha sentito nulla...

Per chi volesse dare uno sguardo alle foto della manifestazione di ieri, le può trovare sul sito:

www.edoneo.org

dove appaiono diversi bimbi anche piccolissimi.

In una foto,dove troviamo Marco Ferrando intento a parlare con una signora bionda, fa capolino il testolino di un bimbetto con in testa un berretto nero con una foglia di marijuana verde.

Questa è la loro Italia.



:: posted by Starsandbars/Vandeaitaliana @ 15:35


Links

Italy
TocqueVille


Security Tools

MS Safety Live
Antidialer
Antivirus
Antispyware

Feed

Atom 1.5
RSS 2.0

Il Castello si rinnova

Blogger