@
il Castello WeBlog

 

 

"http://ilcastello1.net A quasi tre anni di distanza dall'ultimo cambiamento, chiarita urbi et orbi l'inaffidabilità di Fini, ci riproviamo a dare una casa comune ai blogger di Centro Destra.
I Principi ispiratori sono sempre gli stessi e si basano sulla Libertà Individuale, la Proprietà Privata, la ricerca del Benessere e della Sicurezza, nell'ambito di una società le cui radici affondano nella Romanità e nella Cristianità e, quindi, su valori etici e morali solidi e non ambigui e in cui la Famiglia, come nucleo di base della società degna di tutela, è solo quella formata da un Uomo e una Donna.
Noi non abbiamo cambiato bandiera, nè Valori, per questo possiamo a viso aperto reclamare la coerenza di questo aggregatore, rigorosamente di Centro Destra.
Il Castello si "sposta" quindi a questo link "http://ilcastello1.net aprendo a tutti coloro che condividendone principi, idee e collocazione politica, vorranno contribuire al suo successo.
Il "vecchio" Castello resterà comunque in linea e, per qualche tempo ancora, anche in funzione, ma sin d'ora invitiamo tutti a collegarsi al "nuovo" Castello "http://ilcastello1.net, che già vede aggregarsi blogger in attività di Centro Destra.

"http://ilcastello1.net


Chi semina ancora l' odio.


Ho ripreso da poco in Blacknights la pubblicazione, mese per mese, delle violenze rosse della Peggio Gioventù, spesso autocelebrate in film e libri.
Ed a Milano è ritornato attuale quel periodo.
Per anni Piazza Fontana ha sopportato una targa abusiva posta dagli anarchici su Pinelli, lesiva dell' onore del Commissario Calabresi, ingiustamente ritenuto responsabile da parte di Lotta Continua della morte dell' anarchico milanese , e per questo barbaramente ammazzato.
La targa diceva: "ucciso innocente".
Il Sindaco Albertini, prima di terminare il mandato, in seguito ad una promessa alla vedova Calabresi, ha fatto porre una targa ufficiale del Comune , in cui è giustamente scritto "innocente morto tragicamente" . Una targa che rispetta la memoria dell' anarchico ma non infanga l'altrui.
Apriti cielo: mentre la sinistra si divide, Rifondazione, con Dario Fo' in testa, è letteralmente insorta, bloccando per un' ora i lavori del Consiglio Comunale; con la promessa per giovedì di rimettere la targa abusiva.
Assisteremo ad una nuova giornata di violenza a Milano ?
:: posted by Starsandbars/Vandeaitaliana @ 15:56


Links

Italy
TocqueVille


Security Tools

MS Safety Live
Antidialer
Antivirus
Antispyware

Feed

Atom 1.5
RSS 2.0

Il Castello si rinnova

Blogger